Studio Fisioterapico SANGALETTI

Studio Fisioterapico
SANGALETTI
SANGALETTI
Studio Fisioterapico
Studio Fisioterapico
Studio Fisioterapico
SANGALETTI
SANGALETTI
Studio Fisioterapico SANGALETTI
Vai ai contenuti
„Non bisogna sottovalutare il dolore dopo un trauma o una caduta, è meglio rivolgersi a un fisioterapista che può fornire consigli per ridurre la sintomatologia o indicare la necessità di un consulto medico/diagnostico“
Riabilitazione post-traumatica - distorsioni, lussazioni, fratture
In seguito a una caduta o ad un errato appoggio degli arti superiori o inferiori può succedere di avvertire  dolore e notare altri segni come gonfiore, edema, calore nella zona colpita che indicano la presenza di una possibile lesione dei tessuti...

In base al tipo di trauma o caduta, dopo un‘attenta anamnesi e valutazione,  il fisioterapista può intervenire per migliorare la sintomatologia o nei casi più gravi consigliare di recarsi in Pronto Soccorso per ulteriori indagini diagnostiche.

Nel caso di una distorsione l’articolazione subisce un danno a livello dei legamenti e dei tessuti per un movimento esagerato oltre il limite fisiologico ed immediatamente compare gonfiore di tutta l’articolazione, dolore in carico e al movimento.
E‘ utile seguire il protocollo „PRICE“: Protection (proteggere la zona), Rest (riposo funzionale per qualche giorno), Ice (ghiaccio), Compression (bendaggio) e Elevation (elevazione dell’arto). E‘ necessario recarsi in Pronto Soccorso se il dolore è molto intenso, se si nota  deformazione dell‘articolazione e se siamo di fronte ad un importante impotenza funzionale, cioè l‘impossibilità a muovere l’arto.

In seguito al trauma è consigliabile rivalutare l’articolazione colpita rivolgendosi al fisioterapista per evitare l’instaurarsi di compensi, come la zoppia, difficili da togliere con il passare del tempo; elemento distintivo del trattamento fisioterapico è l’allenamento propriocettivo mirato e studiato sulla lesione, in particolar modo in soggetti sportivi; nel caso di un trauma che comporta lussazione o frattura si dovrà seguire un percorso riabilitativo in accordo con le indicazioni del medico ortopedico per recuperare la funzionalità completa.

© Studio Sangaletti
Cortesia, Disponibilità, Professionalità  
Studio Fisioterapico SANGALETTI
Via San Sebastiano, 2 - Villa d'Almè (BG)    
cf SNGSMN84C25B393A   -   p.iva 03448700165
Torna ai contenuti