Studio Fisioterapico SANGALETTI

Studio Fisioterapico
SANGALETTI
SANGALETTI
Studio Fisioterapico
Studio Fisioterapico
Studio Fisioterapico
SANGALETTI
SANGALETTI
Studio Fisioterapico SANGALETTI
Vai ai contenuti
"il fisioterapista ti permette gradualmente di tornare a „fidarti“ del tuo ginocchio con un percorso riabilitativo personalizzato e di riatletizzazione...tornerai a svolgere le attività precendenti alla lesione“
Legamenti Crociati
I legamenti crociati si trovano all’interno dell’articolazione del ginocchio e sono componenti essenziali per la stabilità dell’articolazione. Il legamento crociato anteriore si lesiona più frequentemente a causa di traumi o movimenti di flessione del ginocchio e contemporanea rotazione con il piede vincolato al suolo,come avviene per molti calciatori, ma anche il legamento crociato posteriore si può rompere in seguito a brutte cadute o incidenti.

Valutata l’entità della lesione attraverso test ortopedici e indagini diagnostiche, il chirurgo ortopedico decide se è possibile proseguire in modo conservativo con un percorso riabilitativo oppure se è necessario l’intervento chirurgico. Nel caso di una lesione parziale infatti è possibile recuperare la stabilità del ginocchio attraverso il lavoro del fisioterapista  che utilizza tecniche manuali e fornisce una serie di esercizi personalizzati dopo attenta anamnesi e valutazione del paziente.
Se è necessario l’intervento chirurgico di ricostruzione si consiglia di iniziare almeno 1 mese prima dell’intervento la fisioterapia per preparare il ginocchio e velocizzare la fase post-operatoria.

L’intervento cosiste nella ricostruzione di un nuovo legamento che va a sostituire quello lesionato.

Il percorso riabilitativo post-intervento chirurgico prevede una prima fase dove il fisioterapista lavora globalmente non solo sul ginocchio operato, ma su tutte le catene muscolo-fasciali interessate dalla lesione in attesa della rimozione dei punti di sutura, per poi proseguire con il recupero graduale dell’articolarità, soprattutto dell’estensione completa e della flessione del ginocchio necessaria per stare seduti; con il recupero della forza muscolare e del controllo motorio. Per completare il recupero  è essenziale un percorso di riatletizzazione mirato per ritornare alla funzionalità originaria e sportiva e soprattutto per tornare a „fidarsi“ del proprio ginocchio.

© Studio Sangaletti
Cortesia, Disponibilità, Professionalità  
Studio Fisioterapico SANGALETTI
Via San Sebastiano, 2 - Villa d'Almè (BG)    
cf SNGSMN84C25B393A   -   p.iva 03448700165
Torna ai contenuti